Dollarphotoclub_60270761 2

Marketing Olfattivo

Il termine profumo viene dal latino – per fumum – e significa letteralmente “attraverso il fumo”. Pervade la storia e la cultura dell’ uomo da sette millenni. Infatti, i primi profumi consistevano in aromi bruciati, come l’incenso o le resine aromatiche, per accompagnare alcuni riti religiosi.

Oggi si parla di marketing olfattivo, o psicologia olfattiva, come una nuova frontiera del marketing studiata per fidelizzare il cliente proponendo fragranze personalizzate, capaci di creare un legame emozionale indelebile con il proprio brand.

Alcuni aromi sono infatti vere e proprie “parole” di un linguaggio olfattivo, e parlano al nostro inconscio in modo assai più eloquente e convincente di un discorso. Basti pensare per esempio all’industria automobilistica, che utilizza questa strategia da tempo per sedurre i clienti.

Contattaci ora per scoprire le opportunità offerte dal marketing olfattivo in seno ai vostri prossimi eventi con il nostro tocco Better in Blu.